Home Chi sono? Narrativa per ragazzi Riconoscimenti Altre esperienze E-mail

"Il tesoro di Carta" Ed. Edizioni "Il capitello - Piccoli", Torino 2011

Nel 2011 il mio romanzo inedito "Il commando dei bibliofili - ll tesoro di carta" ha vinto la IX edizione del "Premio di Letteratura per Ragazzi Giovanna Righini Ricci" con la seguente motivazione:

"Un romanzo d'avventura e di fantasia, un inno alla dignità dell'uomo che si distingue per l'alto messaggio di libertà e di giustizia, per l'originale e suggestiva ambientazione, per una narrazione abilmente costruita che avvince il lettore fino all'ultima pagina. Una storia dove tre giovani protagonisti vincono le tenebre della barbarie dopo un'ardua missione animata da un profondo amore per la conoscenza".

Il premio letterario è indetto in memoria della scrittrice Giovanna Righini Ricci, grande educatrice-scrittrice per ragazzi, dal Comune di Conselice (Ravenna) in collaborazione con le Edizioni "il capitello"(TO), ed è destinato a un romanzo o raccolta di racconti inediti, in lingua italiana, per ragazzi da 11 a 14 anni. All'opera vincitrice viene assegnata la somma di € 3.000/00, oltre alla pubblicazione da parte delle Edizioni "Il Capitello" di Torino. Il premio è stato assegnato da una giuria di ragazzi di scuola secondaria inferiore. Il libro è stato pubblicato a dicembre del 2011 con il nuovo titolo "Il tesoro di carta".

"Il tesoro di carta": l'idea
Si parla sempre più spesso di e-book, e si dice che
prima o poi potrebbero sostituire del tutto i vecchi libri di carta. Immaginiamo che un giorno non lontano tale prospettiva si verifichi davvero e che i libri divengano oggetti obsoleti, tali da interessare solo paleografi, antiquari e collezionisti. Immaginiamo pure che, per qualche infausta circostanza, l’umanità venga privata dell’energia elettrica e i supporti digitali divengano del tutto inutilizzabili. In una prospettiva così catastrofica, i libri di carta diventerebbero preziosissimi per tentare di ricostruire il sapere che l’uomo ha accumulato nel corso di tutta la propria storia. Ecco l’idea da cui parte "Il tesoro di carta": in un futuro in cui il progresso dell’umanità è regredito di qualche secolo a causa di un cataclisma a livello planetario, un gruppo di ragazzi si mette all’avventurosa ricerca di un tesoro insolito costituito da vecchi e polverosi libri di carta, convinti che solo in essi potranno trovare il modo di migliorare l’esistenza del genere umano.

 


Nella foto: un momento della premiazione che ha avuto luogo presso il Teatro Comunale di Conselice (RA) il 19 marzo 2011

Torna a Narrativa per Ragazzi - Incipit

Home Chi sono? Narrativa per ragazzi Riconoscimenti Altre esperienze E-mail